Dormire, Sognare

Come scegliere il proprio materasso?

Come scegliere il proprio materasso?

 

Prima di decidere quale tipologia di materasso acquistare, è bene valutare con attenzione le proprie esigenze e conoscere le specifiche del prodotto.

Una delle parti più importanti del materasso è costituita dalla fodera, poiché essa rappresenta l’elemento posizionato più vicino al nostro corpo. La scelta ideale potrebbe ricadere su di una fodera anallergica e traspirante. MiaSuite offre una varietà di possibili rivestimenti:

Fodera in Aloe Vera: Il tessuto.  è anallergico e antiacaro, è formato da microcapsule contenenti l’essenza di Aloe Vera che lo trasforma in un veicolo di benessere, donando sensazioni di freschezza e morbidezza.

aloeveraok

Fodera in Silver:  la fodera Silver Safe è composta da un tessuto ottenuto unendo una particolare fibra tessile ad un filamento di puro argento.
Questi due materiali insieme creano una strepitosa fibra tessile che unisce la resistenza del filo con le riconosciute proprietà benefiche dell’argento. Silver Safe sfrutta tutte le potenzialità antimicrobiche dell’argento puro oltre alle sue proprietà antistatiche, irraggianti (conserva il calore generato dal corpo umano), riflettenti (distribuisce uniformemente il calore verso l’esterno) e antidolorifiche.

tessuto-silver

Materasso in lattice o in Memory Foam?

Entrambi sono degli ottimi prodotti realizzati con materiali di qualità e che rispondono pienamente alle vostre esigenze di riposo.

Il materasso in Memory Foam è stato progettato per adattarsi perfettamente alle forme del corpo, in quanto in grado di adattarsi alla forma del corpo il materasso in Memory Foam è tipo ortopedico . Infatti, questo materiale, riducendo al minimo i punti di pressione, favorisce un miglior flusso della circolazione e consente alla colonna vertebrale e alle articolazioni di riposare in maniera naturale, senza stress e tensioni muscolari, per una totale sensazione di benessere e di leggerezza. La postura della colonna vertebrale risulta così sempre corretta, e sono quindi ottimi materassi per chi soffre di scoliosi o di cervicale, di ernie e lombosciatalgia.

 Quali sono i Vantaggi e svantaggi del Memory Foam?

Vantaggi:

I materassi in memory foam sono materassi pensati per chi ha problemi di circolazione sanguigna e presentano questi 3 vantaggi:

  1. il vantaggio di deformarsi grazie al calore del tuo corpo;
  2. il vantaggio di mantenere costante la tua temperatura corporea per tutta la durata del sonno;
  3. il vantaggio di avere un materasso che si adatta alla tua colonna vertebrale e non viceversa

Svantaggi:

I materassi in memory foam, come abbiamo detto si deformano mediante il tuo calore corporeo creando una sorta di “stampo personalizzato” per garantirti un sostegno uniforme su tutte le parti del corpo, essendo il calore l’elemento chiave per raggiungere questa qualità di deformazione ti consigliamo vivamente di non utilizzare termocoperte in quanto creerebbero delle zone di calore non veritiere rispetto a quelle del tuo corpo e quindi delle deformazioni non “personalizzate”.

Materasso in lattice

Il materasso in lattice è in grado di offrire comfort ed ergonomia. Il lattice è un prodotto con spiccate proprietà antibatteriche e anallergiche, non crea e non trattiene la polvere perché è un materiale che data la sua composizione chimica contrasta la proliferazione degli acari, come dimostrato da vari test scientifici nel corso degli anni.

Fotolia_73787688_Subscription_Monthly_M.jpg

Materasso a molle Bonnel o insacchettate?

Le molle sono insacchettate individualmente in uno speciale tessuto aerato e inalterabile che le protegge e mantiene morbida la loro superficie. Ogni molla risponde perfettamente ad ogni sollecitazione sostenendo in modo differenziato ogni parte del corpo. I diversi livelli di rigidità garantiscono un sostegno adeguato, preciso e flessibile. Questo sistema garantisce così massima silenziosità e un perfetto adattamento alle forme del corpo, assicurando un supporto anatomico alla colonna vertebrale

molle-insacchettate

Il tipo di molla tradizionale utilizzato da MiaSuite è  la molla Bonnel, la quale garantisce la migliore stabilità nel tempo. Il materasso di questo tipo è formato da molle disposte in file e collegate l’una all’altra, in cima e in fondo, da un cavo elicoidale a spirale In grado di sostenere e offrire un supporto solido e duraturo nel tempo, particolarmente consigliato a persone dal peso elevato

molle-bonnel

MiaSuite offre prodotti di qualità, servizio di spedizione gratuita in tutta Italia e 15 anni di garanzia. Scegli di dormire bene, scegli i materassi MiaSuite.  Inizia il test per scoprire il materasso adatto a te http://www.miasuite.it/configuratore1.

 

 

Annunci
Standard
web

I sogni ed il loro significato

Il sogno è un fenomeno psichico legato al sonno. Molte ricerche affermano che la maggior parte dei sogni avviene durante la fase REM (ossia quella più vicina al risveglio), ma può avvenire anche durante il sonno NREM. . Durante il sonno REM, le persone di solito dichiarano di aver interagito con persone che conoscono nella vita reale. Nella fase NREM invece riportano di aver interagito anche con degli sconosciuti. Ma quali sono le funzioni del sogno?  Ci sono centinaia di teorie in competizione su ciò che sono i sogni e sul loro scopo.  

  • Sogni dolorosi
    Alcuni studi suggeriscono che il dolore entra in sogni, superando la barriera tra la veglia e il sonno.
  • Sogni a colori
    L’80% dei sogni sono a colori, ma una piccola percentuale di persone afferma di sognare in bianco e nero. I colori pastello sono quelli sognati più frequentemente.
  • Sogni famosi
    Molti autori e inventori hanno dichiarato che le loro creazioni sono nate da un sogno.
  • Emozioni negative
    I sondaggi rivelano che nei sogni viviamo molte emozioni, come gioia, felicità e paura. L’emozione più diffusa nei sogni però è l’ansia: le emozioni negative in generale vincono su quelle positive.
  • Il controllo dei sogni
    Si definisce sogno lucido quello in cui si è consapevoli che si sta sognando, anche se si è ancora svegli. Durante questo tipo di sogno si può controllare il contenuto onirico al massimo per 30 minuti.

Più volte Freud espresse la sua concezione attraverso la formulazione secondo la quale il sogno è la via maestra per esplorare l’inconscio.
Freud dedicò una gran quantità di tempo, all’analisi dei propri sogni. Anzi su tale questione si può tranquillamente dire che la psicoanalisi nasce con l’atto di ripiegamento riflessivo dello stesso Freud sui contenuti provenienti dall’inconscio che a lui si palesavano tramite le immagini oniriche dei suoi sogni.
La psicoanalisi ha sempre visto una intelligenza in azione nei contenuti di pensiero che via via emergevano dall’attività onirica, contenuti che pur provenienti dalla medesima attività onirica alcuni psicoanalisti hanno chiamato più semplicemente contenuti dell’inconscio e altri anche messaggi dell’inconscio ma che per entrambi hanno una intelligenza.
Resta il fatto che il sogno e l’interpretazione del sogno costituiscono il fondamento che ha dato origine a questa disciplina ed anche ne ha determinato lo sviluppo e la creatività.

 

 

Standard
turismo

Le 5 spiagge più belle della Campania

Le 5 spiagge più belle della Campania

É finalmente arrivata l’estate, insieme alle lunghe giornate al sole, con amici e parenti. In Campania sono tante le spiagge più belle, che offrono uno scenario paradisiaco in cui trascorrere le vacanze estive. Da Napoli alla Costiera Amalfitana, da Salerno alle bellissime spiagge del Cilento.

 

Ecco l’elenco delle 5 spiagge più belle della Campania:

Cala Bianca- le 5 spiagge più belle della campania

 1) E’ Cala Bianca di Camerota, in provincia di Salerno, almeno secondo il parere di migliaia di internauti la “spiaggia regina”. Definita anche come il “paradiso terrestre”, nonchè vincitrice del sondaggio di Legambiente lanciata per eleggere la spiaggia più bella d’Italia.Si tratta di una piccola spiaggia bianca, circondata dalla vegetazione selvaggia.

sito:http://www.comune.camerota.sa.it/lapiubella.html

 

 

Bagni della regina Giovanna- le 5 spiagge più belle della Campania. jpeg.jpg2) Bagni della Regina Giovanna è l’originale nome di una spettacolare piscina naturale, racchiusa tra la spiaggia rocciosa e le scogliere calcaree di Sorrento. Quest’oasi marina deve il suo nome a Giovanna d’Angiò, la leggendaria regina di Napoli. Nei mesi estivi questo splendido specchio d’acqua è l’ideale per concedersi un bel tuffo rinfrescante, e i fondali poco profondi sono perfetti per osservare le diverse specie marine che abitano la laguna.

 

sito:https://www.tripadvisor.it/Attraction_Review-g187782-d4346545-Reviews-Bagni_della_Regina_Giovanna-Sorrento_Province_of_Naples_Campania.html

 

 

spiaggia di erchie- le 5 spiagge più belle della Campania. jpeg.jpg3)Sempre lungo la Costiera Amalfitana, è situata la Spiaggia di Erchie.  quasi un chilometro di spiaggia sabbiosa con una quindicina di stabilimenti balneari e un lungomare pianeggiante completamente diverso dal solito panorama della Costiera. La spiaggia sabbiosa costeggiata dal lungomare e dalla presenza di numerosi alberghi e ristoranti vicini alla spiaggia, fanno di Maiori la meta prediletta delle famiglie.

 

sito:http://www.positano.com/it/e/le-spiagge-di-maiori-e-minori-2

 

 

spiaggia del buon dormire- le 5 spiagge più belle della Campania. jpeg.jpg

4)La Spiaggia del Buon Dormire a Palinuro è considerata una delle 5 spiagge più belle della Campania, d’Italia e del Cilento. La spiaggia si raggiunge solo via mare ed è famosa per i colori incredibili del mare color smeraldo copre un fondale sabbioso e digradante, ideale per fare lunghi bagni.

 

sito:https://www.tripadvisor.it/Attraction_Review-g194846-d6592531-Reviews-Baia_del_Buon_Dormire-Palinuro_Centola_Province_of_Salerno_Campania.html

 

 

spiaggia di ieranto- le 5 spiagge più belle della Campania. jpeg.jpg5)Ultima ma non meno importante, nella classifica delle 5 spiagge più belle della Campania, c’è la Spiaggia di Ieranto. Il nome Ieranto deriva dal greco “Ieros”, ovvero “sacro”: qui vicino, a Punta Campanella, sorgeva il tempio della dea Atena e qui Omero colloca le Sirene che incantarono Ulisse. La Baia di Ieranto è un’insenatura rocciosa tra Punta Campanella e Punta Penna, è la perla dell’Area Marina Protetta ed è raggiungibile solo a piedi. Di incontaminata bellezza, è tra i luoghi più suggestivi di Massa Lubrense.

 

sito:http://www.positano.com/it/e/la-baia-di-ieranto

 

 

Standard
le due frida soffrire per amore
amore, art, blogging, italia, letteratura

Le due Frida

Dedicata a tutte le donne come me, che hanno scelto di amare così…

Difficile sintetizzarlo in poche parole, dovrei mostrartelo, dovremmo osservarlo insieme, ma ci provo.

Risale al periodo dell’allontanamento da Diego Rivera, quando divorziarono. Mette in contrapposizione due Frida, una vestita con i tipici abiti messicani, che tanto amava indossare, felice, amata da Diego, e infatti tiene in mano un medaglione che lo raffigura bambino, l’altra malata, sofferente, che perde sangue e cerca di arrestare il sangue con una pinza medica.

Una amata e l’altra no, oserei direi.

Le due Frida non si guardano fra loro ma si tengono per mano, quasi come fossero una donna allo specchio che riflette due immagini diverse. Sono unite da un filo che collega i rispettivi cuori: un’arteria.

È un quadro d’intensità sconvolgente. Sembra quasi voler spezzare un dolore senza fine, un dolore che però ormai c’è ed è irrevocabile.

Tratto da “Il quadro mai dipinto”

Massimo Bisotti

Standard
mercatino di Natale Napoli 2014
italia, napoli, Senza categoria, turismo, viaggi

Mercatini di Natale a Napoli 2014

Ci siamo quasi, dai alla fine manca poco più di un mese, e Napoli già si avverte un pò di aria del Natale! Tutti i pomeriggi quando esco dall’ufficio e percorro Via Toledo, immagino già tra qualche settimana le corse forsennate agli ultimi acquisti e i negozi che sparano ad alto volume “All i want for Christmas isssss yooooou”!!!

Innanzittutto Via San Gregorio Armeno e tutto il centro antico di Napoli è già illuminata dalle luci di Natale 2014, poi a fine mese finalmente torneranno i mercatini di natale.

Sarà possibile infatti respirare l’aria natalizia e fare anche un pò di shopping in alcune zone della città come:

– Via Foria (altezza fermata metro Cavour) : ci sono tante bancarelle sia per gli addobbi natalizi dedicate all’albero, presepe, luci ecc… e molte bancarelle dedicate ai regali per bambini!

– Vomero (piazza Scarlatti-Via Enrico Alvino): è il paese dei “balocchi” per gli amanti dell’ handmade!!! Collane, bracciali, accessori di design per la casa tutto fatto rigorosamente a mano e con tanta cura! Amo quegli Stand!

-Via Toledo (angolo via S. Tommaso D’Aquino): anche qui tanti stand dedicati all’handmade tra cui vi segnalo Creazioni Gioielli, dove ogni anno solitamente compro i regalini per le mie amiche!

Inoltre poi vi segnalo due cose da non perdere assolutamente Il Castello di Limatola che diventa un enorme mercatino natalizio, ed è meraviglioso, l’ambientazione è unica e ci sono tante specialità gastronomiche da provare.

L’altra invece è il Gloria Village che già da metà ottobre è allestito come il più grande villaggio natalizio d’Italia!!!

 

Standard
borsa “il Kuoio” Napoli, Casoria
moda, napoli

Borse in pelle made in Italy: un’azienda che predica bene e razzola…bene!

Gli accessori in cuoio mi ricordano la mia infanzia, da bambina amavo odorare borse, portafogli ecc…

Girando un po’ su internet, mi è capitato sottomano un articolo ( http://blog.ilkuoio.it/2014/10/5-regole-riconoscere-vera-pelle-handmade.html ) su come riconoscere le borse in pelle.

Ebbene, alcune cose mi hanno sorpreso davvero….

Per esempio, la prova dell’accendino: io, sinceramente, non è che abbia il coraggio di mettere l’accendino sulla borsa, però è davvero un’ottima soluzione. Almeno, se siete stati fregati, potete buttare la vostra borsa di plastica!

Fatemi dare, però, una nota di merito all’azienda “il Kuoio”, sita a Casoria (provincia di Napoli) che vende pelletteria made in Italy con rivenditori in tutta Italia (o quasi…): pensavo che fosse il classico articoletto di gente che predicava bene e razzolava male. Ebbene, a vedere le foto, mi sbagliavo! Finalmente un brand che predica bene e razzola altrettanto bene! Ed i prezzi non sembrano affatto stratosferici!

Standard